Logo

I Grandi Soft Srl - Informativa trattamento dati

Regolamento UE 679/2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali,

nonché alla libera circolazione di tali dati

Desidero informarLa che il Regolamento UE 679/2016, recepito dalla normativa italiana con legge 167/2017, di modifica del D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), prevede la tutela dei Suoi dati personali, da noi raccolti per le finalità più avanti elencate.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

La nostra Società si è dotata di tutti gli strumenti tecnici e organizzativi idonei a tutelare i Suoi dati, ed il personale è stato adeguatamente formato sulla necessaria riservatezze e correttezza nel trattamento degli stessi.

Ai sensi della normativa vigente, Le fornisco inoltre le seguenti informazioni:

1)    Finalità per le quali sono trattati i dati

I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

-          esecuzione delle pratiche e procedure obbligatorie per il rispetto delle norme civilistiche, fiscali e contabili, nei limiti dei rapporti contrattuali in essere

-          emissione ed inoltro di fatture, documenti e corrispondenza inerenti e conseguenti al rapporto contrattuale in essere

-          invio di corrispondenza e documenti, cartacea, via fax o a mezzo posta elettronica, su proposte ed informazioni di carattere commerciale da parte della nostra Società

-          protezione dei beni e del patrimonio dell’azienda rispetto a possibili aggressioni, furti, rapine o atti di vandalismo e all’eventuale difesa dei diritti dell’azienda in sede giudiziaria

I Trattamenti si basano sull’art. 6, paragrafo 1, lettera f) (considerando 47): Tenuto conto delle ragionevoli aspettative nutrite dall’interessato al momento e nell’ambito della raccolta dei dati personali, quando l’interessato possa ragionevolmente attendersi che abbia luogo un trattamento a tal fine.

 

2) Modalità con le quali vengono trattati i dati

Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità:

-          trattamento informatizzato con archiviazione su supporti magnetici, con copia di back-up giornaliera, adeguatamente protetti da sistemi antivirus ed anti-intrusione

-          trattamento manuale, ove necessario od utile, con eventuale archiviazione dei documenti su supporto cartaceo in faldoni, inseriti in archivi e/o armadi chiusi con chiave, non accessibili a soggetti non espressamente autorizzati al trattamento dati.

3) Obbligatorietà del conferimento

Il conferimento dei dati è obbligatorio per l’esecuzione degli adempimenti fiscali e civilistici conseguenti ai rapporti contrattuali in essere. Il mancato conferimento comporta l’impossibilità di esecuzione del contratto. Per i dati relativi alle riprese video, trattandosi di sistema automatico di rilevazione, il mancato consenso comporta l’impossibilità di accedere ai locali. Per i dati conferiti per invio di informazioni commerciali, trattandosi di conferimento volontario, il mancato conferimento comporta l’impossibilità di eseguire parte del contratto.

4) Soggetti esterni destinatari della trasmissione dati

  1. I dati relativi alle elaborazioni contabili e fiscali dovranno essere comunicati agli Uffici, Enti ed Organizzazioni, destinatarie degli stessi per legge o norme equivalenti.

Tali dati saranno forniti altresì a Studi di consulenza e/o a società di elaborazione dati, per l’esecuzione degli adempimenti contabili e fiscali obbligatori.

I dati generici acquisiti per la gestione del rapporto contrattuale possono essere comunicati a studi legali per la eventuale gestione del contenzioso.

I dati generici forniti per proposte e informazioni di carattere commerciale, non saranno trasmessi a nessun soggetto esterno.

5) Periodo di conservazione dei dati

Tutti i dati di carattere contabile e fiscale saranno conservati per un arco temporale non superiore alle esigenze di conclusione dell’incarico per il quale sono stati raccolti; verranno pertanto conservati sino alla scadenza del decimo anno, successivo alla conclusione della attività, nel rispetto della normativa civilistica di riferimento.

I dati generici forniti per la proposte e informazioni di carattere commerciale, potranno essere conservati a trattati sino a quando il consenso non sarà revocato, e comunque per un periodo non superiore a tre anni dal loro conferimento.

 

6) Informativa specifica sulla videosorveglianza

  1. a) l’uso delle telecamere è finalizzato alla protezione dei beni e del patrimonio dell’azienda rispetto a possibili aggressioni, furti, rapine o atti di vandalismo e all’eventuale difesa dei diritti dell’azienda in sede giudiziaria;
  2. b) l’accesso o il passaggio degli interessati presso i predetti ingressi, locali e spazi di pertinenza dell’azienda comporta necessariamente la ripresa di immagini che possono riguardarli; il conferimento dei dati è dunque facoltativo e il mancato conferimento può comportare l’impossibilità di accedere alle aree in cui è presente l’impianto o di circolare nei pressi dell’impianto stesso;
  3. c) specifiche misure di sicurezza sono osservate dall’azienda per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati;
  4. d) le immagini rilevate vengono registrate e conservate per il periodo di tempo strettamente necessario al raggiungimento dello scopo sopra indicato e, in ogni caso, per un tempo non superiore a una settimana come previsto dal Garante per la protezione dei dati personali, salvo il maggior termine eventualmente necessario per adempiere a specifiche richieste dell’autorità giudiziaria o di polizia giudiziaria in relazione ad attività investigative in corso;
  5. e) al termine del periodo di conservazione previsto, le immagini registrate vengono cancellate dal sistema di memorizzazione mediante riscrittura informatica delle medesime registrazioni; la loro memorizzazione su supporti avverrà esclusivamente nei casi di fatti delittuosi e richieste investigative da parte delle Autorità competenti, mediante idonee procedure in presenza degli incaricati al trattamento;
  6. f) le immagini registrate possono essere trattate esclusivamente da personale appositamente incaricato dall’azienda o dalle società esterne che, in qualità di responsabili del trattamento, collaborano alla manutenzione degli impianti e alle attività di vigilanza, nonché dai consulenti che assisteranno l’azienda in eventuali procedimenti giudiziari; non vengono in alcun modo comunicate né diffuse all’esterno della struttura del Titolare, fatta salva l’esecuzione di eventuali ordini dell’autorità giudiziaria o di polizia giudiziaria o, in caso di illeciti, l’utilizzo nelle eventuali sedi giudiziarie adite dall’azienda;  
  7. h) gli interessati hanno diritto di rivolgersi all’azienda quale Titolare del trattamento, per accedere ai soli dati videoregistrati che li riguardano. In particolare, l’interessato, ove sia comunque identificabile, ha diritto di ottenere dal titolare la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, e la loro comunicazione in forma intelligibile; di conoscere alcune notizie in ordine al loro trattamento (origine dei dati, finalità e modalità del trattamento; estremi identificativi del titolare e, se nominati, dei responsabili, ecc.); di ottenere la cancellazione o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; nonché di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.

7) A chi chiedere informazioni e/o la cancellazione dei dati

Il titolare e responsabile del trattamento è la società I Grandi Soft Srl, con sede in Roverbella (MN) Via San Martino e Solferino  n. 80,  P.IVA/Cod.fisc./Iscr. CCIAA di MN n. 02176570204, in persona del legale rappresentante pro-tempore; mail di contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  – tel 0376.396827

8) I Suoi diritti

In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, così come previsto dagli artt. da 16 a 22 del Regolamento UE 679/2016, che per sua comodità riportiamo integralmente

Art. 16 – Diritto di rettifica

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 – Diritto alla cancellazione

1) L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento; f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1.

  1. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.
  2. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario: a) per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; b) per l'adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento; c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3; d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all'articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o e) per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Art 18 – Diritto di limitazione del trattamento

  1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: a) l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato. 2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell'interessato o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro. L 119/44 IT Gazzetta ufficiale dell'Unione europea 4.5.2016 3. L'interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

Art 19 – Diritto di ottenere la notifica dal titolare del trattamento nei casi di rettifica o cancellazione dei dati personali o di cancellazione degli stessi

Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate a norma dell'articolo 16, dell'articolo 17, paragrafo 1, e dell'articolo 18, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo richieda.

Art 20 – Diritto alla portabilità

  1. L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora: a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati. 2. Nell'esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l'interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile. 3. L'esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l'articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento. 4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Art 21 – Diritto di opposizione - L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'interessato oppure per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. 2. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto. 3. Qualora l'interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità. 4.5.2016 IT Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 119/45 4. Il diritto di cui ai paragrafi 1 e 2 è esplicitamente portato all'attenzione dell'interessato ed è presentato chiaramente e separatamente da qualsiasi altra informazione al più tardi al momento della prima comunicazione con l'interessato. 5. Nel contesto dell'utilizzo di servizi della società dell'informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, l'interessato può esercitare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche. 6. Qualora i dati personali siano trattati a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici a norma dell'articolo 89, paragrafo 1, l'interessato, per motivi connessi alla sua situazione particolare, ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguarda, salvo se il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico.

Art 22 – Diritto di rifiutare il processo automatizzato

  1. L'interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.
  2. Il paragrafo 1 non si applica nel caso in cui la decisione: a) sia necessaria per la conclusione o l'esecuzione di un contratto tra l'interessato e un titolare del trattamento; b) sia autorizzata dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento, che precisa altresì misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato; c) si basi sul consenso esplicito dell'interessato.
  3. Nei casi di cui al paragrafo 2, lettere a) e c), il titolare del trattamento attua misure appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell'interessato, almeno il diritto di ottenere l'intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione. 4. Le decisioni di cui al paragrafo 2 non si basano sulle categorie particolari di dati personali di cui all'articolo 9, paragrafo 1, a meno che non sia d'applicazione l'articolo 9, paragrafo 2, lettere a) o g), e non siano in vigore misure adeguate a tutela dei diritti, delle libertà e dei legittimi interessi dell'interessato.

In tal senso viene consentito all’interessato di accedere ai propri dati per

-       Verificarne la veridicità

-       Modificarli nel caso divengano inesatti

-       Integrarli anche con dichiarazione integrativa

-       Richiederne la cancellazione

-       Limitarne il trattamento

-       Opporsi al trattamento

Il titolare del trattamento è obbligato a rispondere senza ingiustificato motivo.

9) Modalità di esercizio dei diritti

I diritti richiamati all’art. 8) potranno essere esercitati, e le eventuali autorizzazioni fornite con separato consenso potranno essere revocate in qualsiasi momento, mediante semplice invio di comunicazione mail al titolare del trattamento, come indicato all’art. 6. E’ previsto che i tempi di riscontro alle richieste presentate, non superino il limite massimo di 30 giorni.

 

Richiesta del consenso su raccolta dati a fini di promozione commerciale

Secondo quanto previsto dal Regolamento UE 679/2016, il trattamento dei dati da Lei forniti sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. La nostra Società si è dotata di tutti gli strumenti tecnici e organizzativi idonei a tutelare i Suoi dati, ed il personale è stato adeguatamente formato sulla necessaria riservatezze e correttezza nel trattamento degli stessi. I dati da Lei forniti verranno trattati per invio di corrispondenza e documenti, cartacei, via fax o a mezzo posta elettronica, su proposte ed informazioni di carattere commerciale da parte della nostra Società. Il trattamento sarà effettuato con modalità manuali e/o informatizzate, ma non è prevista nessuna forma di profilazione automatizzata. Il conferimento dei dati è facoltativo. I dati non saranno trasmessi a nessun soggetto esterno, potranno essere conservati e trattati sino a quando il consenso non sarà revocato, e comunque per un periodo non superiore a tre anni dal loro conferimento. Il titolare e responsabile del trattamento è la società I Grandi Soft Srl, con sede in Roverbella (MN) Via San Martino e Solferino  n. 80,  P.IVA/Cod.fisc./Iscr. CCIAA di MN n. 02176570204, in persona del legale rappresentante pro-tempore; mail di contatto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  – tel 0376.396827. Potrà richiedere di verificare o variare i dati forniti, o revocare il consenso in qualsiasi momento.

i grandi soft® è un marchio depositato. Tutti i diritti riservati
Copyright 2018 igrandisoft s.r.l. - Cap. Soc. 10.000€ i.v.
via Bachelet 76, 46047 Porto Mantovano (MN) Italy Telefono: +39 0376 396827 : : p.i. 02176570204
WEB DESIGN IGRANDISOFT